Roberto Ganassa
www.clickalps.com

Escursione top di scialpinismo in Val Gerola

Il Monte Olano



Finalmente la nevicata ha raggiunto anche le basse quote, il momento giusto per salire al monte Olano (m 1702) partendo dai prati di Mellarolo. Lasciata l’auto cominciamo subito a salire sui prati innevati sopra l’abitato, il paesaggio è incantato, il rumore della neve sotto gli sci è fantastico. Raggiungiamo i prati della Corte dove è obbligatoria una sosta al rifugio per un caffè.

Torniamo con gli sci sulla traccia di salita, dopo aver attraversato alcune radure con baite raggiungiamo l’ incredibile panettone del monte Olano. Il panorama è di prim’ordine, gli alberi incrostati di neve ci fanno pensare ad un luogo del nord Europa.

Dopo aver ammirato tutto questo spettacolo, possiamo proseguire per 15 minuti verso nord-ovest e raggiungere le baite semi sommerse dalla neve. Dopo una pausa al tiepido sole, calziamo gli sci e ci lasciamo andare su una neve incredibile, sembra di volare sulla bassa Valtellina. Dopo una giornata del genere ci siamo ricaricati per affrontare una nuova settimana lavorativa.

LOCALITA’ DI PARTENZA: Mellarolo
TIPOLOGIA: Scialpinismo
TEMPO DI PERCORRENZA: 3 h
DISLIVELLO: 900 metri
TARGET: scialpinismo - ciaspole
PERIODO: da dicembre a marzo (a secondo delle condizioni nivologiche)

Foto credit: Roberto Ganassa - Clickalps

Post correlati